Logo Loading

Senza categoria

I NUOVI CAM EDILIZIA, IL P.N.R.R. E L’ECOPROGETTISTA CERTIFICATO DA ABICERT

I NUOVI CAM EDILIZIA, IL P.N.R.R. E L’ECOPROGETTISTA CERTIFICATO DA ABICERT

INTRODUZIONE

La Pubblica Amministrazione centrale sta cercando coordinatori ambientali di progetto per assicurare adeguati gestione, monitoraggio e rendicontazione dei progetti relativi al PNRR! E per evitare che gli investimenti del PNRR subiscano battute di arresto! E che siano impiegati nel rispetto del DNSH (Do Not Significantively Harm= Non Impattare Significativamente sull’Ambiente).

 Le stazioni appaltanti devono infatti colmare il proprio gap formando il personale preposto all’esperimento delle gare secondo i CAM o avvalendosi di esperti esterni.

L’ECOPROGETTISTA ESPERTO CAM E PNRR 

L’ECOPROGETTISTA ESPERTO CAM PNRR è l’esperto “certificato” sugli aspetti energetici ed ambientali degli edifici richiesto dall’art. 2.7.1 del Decreto 23 giugno 2022 n. 256 (Decreto Criteri Ambientali Minimi CAM), che è entrato in vigore il 4 dicembre 2022. L’Ecoprogettista rappresenta un’opportunità di specializzazione e di lavoro per i tutti i professionisti coinvolti.

Il par. 2.7.1 del D.M. 23.06.2022 “Criteri ambientali minimi per l’affidamento del servizio di progettazione di interventi edilizi, per l’affidamento dei lavori per interventi edilizi e per l’affidamento congiunto di progettazione e lavori per interventi edilizi sancisce le modalità di esperimento delle gare per l’assegnazione degli incarichi di progettazione e di lavori. Prevede altresì che  “è attribuito un punteggio premiante al prestatore di servizi di architettura e ingegneria che includa, nel gruppo di lavoro, un progettista esperto sugli aspetti energetici ed ambientali degli edifici, certificato da un organismo accreditato secondo la norma internazionale UNI CEI EN ISO/IEC 17024″.

L’Ecoprogettista è un professionista in grado di approcciare trasversalmente i principali problemi ambientali e le problematiche relative alla tutela ambientale e allo sviluppo sostenibile nella progettazione  civile pubblica e privata. Svolge il ruolo di coordinatore ambientale di progetto, allo scopo di spingere le progettazioni civili e le direzioni lavori pubbliche verso uno sviluppo sostenibile.

ABICERT L’ENTE DI CERTIFICAZIONE

L’ente di certificazione ABICert gestisce gli esami per l’ottenimento di tale certificazione. Ed è accreditato da Accredia per il rilascio di certificazione per questa specifica figura professionale.

L’ECOPROGETTISTA ESPERTO CAM PNRRPER LA STAZIONE APPALTANTE

La Stazione Appaltante è chiamata a possedere  competenze analoghe a quelle dei professionisti cui affida la progettazione e la realizzazione dei lavori, per poterne controllare adeguatamente i processi ed evitare il contenzioso nella gestione dell’appalto. Allorquando non ha queste professionalità al proprio interno, deve servirsi di questi professionisti. Si tratta di una ulteriore opportunità di lavoro per i professionisti coinvolti, ingegneri, architetti, geologi…

Al par. 1.3.2 del Decreto CAM si legge infatti:

La stazione appaltante dovrebbe assicurarsi che la progettazione degli interventi venga affidata a soggetti competenti ed esperti, con il necessario livello di competenza multidisciplinare, abilitati all’esercizio delle professioni, ai sensi di legge. In relazione alla complessità dell’intervento è altresì opportuno che tale operatore economico indichi i tecnici interni o esterni con competenze sui sistemi di gestione ambientale e di progettazione sostenibile.

Al par. 1.3.4 si legge poi:

La stazione appaltante verifica il rispetto degli impegni assunti dall’appaltatore in sede di presentazione dell’offerta, afferenti all’esecuzione contrattuale. E collega l’inadempimento a sanzioni ovvero, se del caso, alla previsione di risoluzione del contratto, secondo quanto previsto dal Codice dei Contratti Pubblici.

L’ECOPROGETTISTA ESPERTO CAM PNRR PER L’IMPRESA ESECUTRICE DEI LAVORI

L’Impresa Esecutrice deve dimostrare le competenze ambientali del proprio personale. La figura professionale dell’Ecoprogettista può facilitare l’impiego del professionista nella filiera, grazie alle competenze e alle specifiche sensibilità tecniche.

Infatti Il decreto CAM al par.  3.1.1 prevede: 

L’appaltatore è obbligato a presentare documentazione attestante la formazione del personale sulle procedure e tecniche per la riduzione degli impatti ambientali del cantiere. E lo deve fare  con particolare riguardo alla gestione dei materiali, degli scarichi, dei rifiuti e delle polveri, da cui risulti che il personale ha partecipato ad attività formative inerenti ai temi elencati oppure attestante la formazione specifica del personale a cura di un docente esperto in gestione ambientale del cantiere, svolta in occasione dei lavori.

E il Direttore dei Lavori deve verificare la rispondenza al criterio.

SUPERBONUS

Oltre a quanto illustrato in merito ai lavori pubblici, la richiesta di queste competenze può essere facilmente e con elevata probabilità estesa ai lavori agevolati con il Superbonus. Questo vista l’elevata specializzazione richiesta nella progettazione, nella selezione dei materiali e dei processi sostenibili, come ad esempio l’esigenza di selezionare e verificare all’arrivo in cantiere prodotti contenenti materiali riciclati o caratterizzati da una ridotta impronta di anidride carbonica.

CONCLUSIONI

Contatta per maggiori informazioni i nostri uffici allo 085 9054327 al 380 7911212 o via mail all’indirizzo ecoprogettista@abicert.it

Per informazioni consultare le pagine di:

www.abicert.it/ecoprogettista

www.ecoprogettista.it

www.linkedin.com/compant/ecoprogettista-cam/

ESAME PER DIVENTARE ECOPROGETTISTA 19/03/24 SEDE ROMA FIUMICINO!

Enter your keyword